Tragedia sfiorata in un locale: giovane rischia di perdere la vita cadendo in un pozzo




Un giovane  ragazzo rischia di perdere la vita dopo essere caduto in un pozzo all’interno di un locale.

La terribile tragedia è avvenuta a Sciacca, nell’Agrigentino.

Il giovane, si è avventurato ( secondo quanto riporta il Giornale di Sicilia), in un’area in cui non era autorizzato l’accesso al pubblico.

Il malcapitato avrebbe messo i piedi in una botola per poi precipitare al suo interno.

 Nonostante abbia fatto un volo di 3 metri, la sua vita non sarebbe in pericolo.

Il giovane si trovava all’interno di un locale dove erano in corso i festeggiamenti per un 18° compleanno.

A un certo punto, questo invitato si è allontanato e si è avventurato in  una zona del locale che non era aperta al pubblico.

E’ entrato all’interno di questo vano e ha probabilmente perso l’equilibrio finendo sopra questa botola che lo ha fatto precipitare giù.

Non appena i presenti alla festa si sono accorti dell’accaduto, hanno subito chiamato i soccorsi e un’ambulanza ha trasferito il giovane al vicino ospedale “Giovanni Paolo II” di Sciacca.

Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri per cercare di ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente.

 Si sta cercando di capire cosa ci facesse  il giovane in un’area non aperta al pubblico e come effettivamente sia caduto sopra questa botola.

Saranno effettuati degli accertamenti al locale, anche qui per stabilire se effettivamente l’area fosse chiaramente interdetta al pubblico.

 

 


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi alla redazione!