Notte di fuoco tra Palermo, Carini e Cefalù.

Tre incendi e quattro auto danneggiate: è questo  il bilancio di una notte complicata in questo territorio dove sono state già avviate le indagini da parte delle forze dell’ordine per riuscire a capire la matrice dei raid con il fuoco.

Sono due i mezzi andati a fuoco a Palermo, uno a Carini e l’altro a Cefalù.

Tempestivo l‘intervento dei vigili del fuoco che hanno provato a salvare il salvabile al loro arrivo.

Sono due le auto andate in fiamme questa notte a Parleremo intorno alle 4, in via Mariano Accardo.

I due mezzi erano posteggiati l’uno accanto all’altro e sono stati pesantemente danneggiati.

Un altro veicolo a fuoco invece a Carini, sul lungomare Cristoforo Colombo.

A Cefalù in via Roma, una macchina è stata danneggiata nella parte anteriore.

Cancella

Non è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco, le fiamme sono state estinte con l’ausilio di un estintore.… 

Cancella

Non è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco, le fiamme sono state estinte con l’ausilio di un estintore.… 

Cancella

Non è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco, le fiamme sono state estinte con l’ausilio di un estintore.… 

 


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi alla redazione!