Donna di 39 anni perde la vita: è stata attaccata da uno squalo bianco mentre si trovava in acqua

Notizie dal mondo

Condividi questo articolo




Una normale nuotata si è trasformata in tragedia per una donna di 39 anni che è stata attaccata da uno squalo bianco in una spiaggia del Sudafrica.

La vittima si trovava in spiaggia con altre persone per fare un tuffo.

La giornata sembrava molto tranquilla, l’acqua era calma, improvvisamente è apparso un grosso esemplare di squalo bianco.

Tutte le persone in acqua hanno iniziato ad urlare e nuotare il più velocemente possibile per raggiungere la riva.

Anche la vittima ha cercato di scappare, ma è  stata raggiunta dal grosso squalo.

Una volta raggiunta la riva, i presenti che hanno assistito all‘orribile scena, hanno subito chiamato i soccorsi.

Al loro arrivo hanno tirato fuori dall’acqua il corpo senza vita della 39enne ed è stato portato sulla spiaggia.

Le autorità locali hanno dichiarato che verrà installata una barriera per gli squali nell’acqua, insieme a segnali di avvertimento.

 

 

 

 


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi alla redazione!