Credito d’imposta IMU 2021 per alberghi, hotel e agriturismi: richieste online all’agenzia delle entrate




 
L’Agenzia delle Entrate ha emanato le regole per accedere al nuovo bonus previsto per le imprese del settore del turismo. Si tratta di un credito d’imposta corrispondente all’IMU versata a titolo di seconda rata dell’anno 2021 per gli immobili rientranti nella categoria catastale D/2 (alberghi e hotel) nei quali viene gestita l’attività turistica.
I destinatari del credito di imposta per il turismo sono le imprese turistico-ricettive, gli agriturismi, le imprese che gestiscono strutture ricettive all’aria aperta, le imprese del comparto fieristico e congressuale e i complessi termali e i parchi tematici, compresi i parchi acquatici e faunistici.
 
La domanda deve essere inoltrata telematicamente, all’Agenzia delle Entrate, dal 28 settembre 2022 al 28 febbraio 2023, compilando l’apposito modulo, disponibile al link https://www.agenziaentrate.gov.it/…/modelli-credito-d…
Per qualsiasi informazione contattare il Numero Verde (gratuito da rete fissa) 800.909696
06.96668907 (da cellulare).


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi alla redazione!