L’agghiacciante storia di “Villa Magnoni” FOTO e VIDEO




A pochi chilometri da Ferrara, sorge una villa oggetto di molti curiosi e appassionati del paranormale.

La leggenda di “Villa Magnoni”, a Cona, nacque negli anni 80.

Un gruppo di ragazzi decise di avventurarsi al suo interno, suggestionati e impauriti decisero subito di uscire.

I ragazzi poco dopo persero la vita in un incidente, solo uno di loro sopravvisse.

Il ragazzo scampato all’incidente, racconta che mentre si trovava all’interno insieme ai suoi amici, videro affacciata alla finestra del primo piano, una signora che inveiva contro di loro.

Dopo questa agghiacciante testimonianza, tutte le finestre vennero murate.

Pochi giorni dopo inspiegabilmente la finestra dove apparve la donna era aperta.

4

Immagine 1 di 5

I Ghost- Hunters che sono entrati nella villa, raccontano di aver sentito voci femminili e urla raccapriccianti, seguiti da ombre nere davanti all’unica finestra non murata.

 


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi alla redazione!