Arresti rapina pub Shiagu’: il sindaco di Termini Imerese: “Plauso alle forze dell’ordine”




A seguito degli arresti dei sei soggetti che hanno messo a segno la rapina al pub  Shiagu’ di Termini Imerese e portato via un bottino di oltre 2.500 euro, il sindaco Maria Terranova ha affermato: “A nome di tutta Termini Imerese rivolgo un sentito ringraziamento ai Carabinieri del Reparto Territoriale di Termini Imerese che, con il supporto dello Squadrone Eliportato Carabinieri Cacciatori “Sicilia”, del Nucleo Cinofili di Palermo e delle Stazioni Carabinieri di Palermo Olivuzza, Lampedusa e Aeroporto Punta Raisi, hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari di Termini Imerese,

su richiesta della locale Procura, nei confronti di 5 persone, accusate, a vario titolo, di rapina pluriaggravata in concorso ai danni del pub Shiagù e detenzione abusiva di armi – continua il sindaco – Operazioni come quella di oggi dimostrano che la criminalità si puó sconfiggere grazie allo straordinario lavoro delle donne e degli uomini delle Forze dell’Ordine e ad una collaborazione interforze proficua con l’Amministrazione Comunale, attraverso la Polizia Locale, per un’attività quotidiana di controllo del territorio che ha, come unico obiettivo, la sicurezza della comunità. A nome di Termini Imerese, grazie”.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it






Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi alla redazione!