Lite tra ex coniugi finisce in rissa: suocera prende a morsi la nuora, suocero investe il genero

Scene di ordinaria follia a Palermo

Condividi questo articolo




La suocera che prende a morsi la nuora, il suocero che tenta di investire il genero: è quanto accaduto qualche giorno fa a Palermo.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, una lite tra ex coniugi sarebbe sfociata in rissa, coinvolgendo le rispettive famiglie.

Sempre secondo quanto ricostruito, i rapporti tra i due ex non erano idilliaci, l’uomo lamentava il fatto che l’ex moglie non gli permettesse di vedere la figlia.

L’uomo dopo l’ennesimo rifiuto, si sarebbe presentato sotto casa dell’ex moglie con la madre, al loro arrivo hanno trovato l’ex compagna con il padre.

Tra i due ex e i consuoceri è nata una discussione, che sarebbe poi sfociata in una vera e propria rissa.

Mentre le due donne litigavano fino ad arrivare a mordersi a vicenda, il suocero avrebbe cercato di investire l’ex genero, che a sua volta avrebbe cercato di colpire l’auto dell’ex suocero con una mazza da baseball.

 A riportare la calma tra i 4 protagonisti della rissa, sono stati i poliziotti.

Le due donne sono state soccorse dal 118 e trasportate in ospedale subito dopo.

La suocera avrebbe riportato ferite da morso al braccio, la nuora invece all’orecchio.

 


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scrivi alla redazione!