Bimbo di tredici mesi ingoia liquido anti zanzare: ricoverato in gravi condizioni



Un bambino di soli 13 mesi , si trova ricoverato in codice rosso all’ospedale pediatrico Santobono di Napoli, dopo aver ingerito del liquido anti zanzare.

Il piccolo si trovava in vacanza con i genitori nella costiera amalfitana, è arrivato al porto turistico per poi essere trasportato in elisoccorso in ospedale.

Secondo una prima ricostruzione, sembrerebbe che il bambino abbia staccato dalla presa il diffusore anti zanzare per poi bere il liquido insetticida, iniziando subito a stare male.

I genitori, appena si sono accorti dell’accaduto, sono subito intervenuti portando il figlio al centro di primo soccorso, le sue condizioni sono apparse subito gravi.

Il bambino è stato subito intubato al porto di Maiori, è stato raggiunto dall’elisoccorso e trasferito in codice rosso all’ospedale Santobono di Napoli.

 

 


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.