Termini Imerese: un volontario ripulisce piazzetta Giuseppe e Bernardo Geraci



A seguito della segnalazione e del ripristino dello scarico fognario effettuato dal comune in piazzetta Giuseppe e Bernardo Geraci, un volontario si è occupato della pulizia della piazzetta. 
Si tratta di Stefano Rivaldo, un cittadino che già si era speso volontariamente e in silenzio per la vasca circolare dedicata alla battaglia di Himera sita in piazza Marina. Ancora una volta, dunque, il giovane accorgendosi della situazione di noncuranza e stanco di vedere il luogo quasi abbandonato, nella giornata di ieri si è messo al lavoro.

Pochi strumenti: scopa, paletta e sacchi per raccogliere l’immondizia; tra il silenzio generale e senza chiedere nemmeno aiuto ai vicini, si è messo all’opera.

Non sopportavo più di vedere la piazzetta ridotta in questo stato. Ho agito d’istinto. A volte basterebbe poco, se ci impegnassimo tutti, Termini potrebbe risplendere.

Queste le parole del giovane, che ancora una volta si è speso per la città, in silenzio e agendo d’istinto.
Nel video con le foto che testimoniano il lavoro di pulizia svolto dal volontario, dopo aver accennato alla storia del luogo (clicca qui per leggerla), Stefano afferma: “Una parte storica di Termini Imerese che deve essere trattata come tale. Per questo stamattina ho deciso di pulire questo bellissimo posto, sperando che i cittadini continueranno a Tenerlo pulito. 
Dobbiamo avere cura del mondo in cui viviamo”.

Il video 

 

La galleria fotografica

5

Immagine 1 di 9





Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *