Le segnalazioni dei lettori: emergenza rifiuti nelle famiglie con il Covid-19

I RIFIUTI ALLE FAMIGLIE CHE HANNO CONTRATTO IL COVID NON VENGONO RITIRATI DA OLTRE DUE SETTIMANE

Condividi questo articolo



Nei giorni scorsi sono giunti dai nostri lettori segnalazioni che riguardano due famiglie  termitane costrette, da settimane, a vivere con i rifiuti in casa.
Ancora una volta, purtroppo, le famiglie che hanno contratto il Covid-19 si ritrovano a dover combattere anche con la burocrazia.

Nonostante le molteplici segnalazioni al comune ed agli organi competenti, i rifiuti delle due famiglie termitane non sono ancora stati ritirati.

La prima segnalazione arriva per una famiglia che vive in Salita Gargarotta, mentre la seconda da una famiglia che vive in piazza Federico Antonio Ozanam. 

Raggiunto telefonicamente un membro della seconda famiglia colpita dal Covid, ci ha raccontato le difficoltà che vivono e la paura da parte degli altri condomini.
“Siamo consapevoli che la nostra situazione è difficile, ma sono arrabbiato proprio perché oltre alla problematica dei rifiuti, sorge anche la paura nei confronti di chi vive vicino a noi. I nostri rifiuti non vengono ritirati da due settimane e mezzo. Non è possibile vivere così”.

Di seguito le testimonianze fotografiche. 

Rifiuti-2

Immagine 1 di 3





Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *