Ferragosto, verso la chiusura delle spiagge di notte nella provincia di Palermo

Condividi questo articolo






L’anticipazione del sindaco di Trabia, Leonardo Ortolano

Si va verso la chiusura delle spiagge pubbliche negli orari notturni, per i giorni del Ferragosto. Ad anticiparlo è stato il sindaco di Trabia, Leonardo Ortolano, a seguito di una riunione con il prefetto di Palermo Giuseppe Forlani e i primi cittadini dei comuni costieri. Un’iniziativa che non coinvolgerà quindi soltanto gli accessi al mare nel trabiese (territorio in cui oggi si è registrato un caso di positività al Covid 19 San Nicola L’Arena, turista positiva al covid ), ma che dovrebbe essere estesa anche agli altri comuni della zona. L’interdizione dovrebbe riguardare le notti del 14 e del 15 agosto.

Nelle prossime ore si aspettano ordinanze dei sindaci, simili a quella diramata da poco da Michela Taravella, primo cittadino di Campofelice di Roccella, dove però il divieto parte già dal 13 agosto.








Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *