Capodanno a Palermo, Francesco Gabbani: “Siate felici e condividete emozioni” FOTO E VIDEO

Entusiasmo tra l’immensa folla felice di poter stappare di nuovo fuori lo spumante dopo due anni di pandemia. Ristoranti pienissimi ,vicoli riempiti di tavoli in ogni angolo almeno con due sedie, tutti occupati da persone con calici in mano, buon cibo

Condividi questo articolo




Grande successo per il Capodanno a Palermo, il capoluogo si accende a festa e si anima di gente venuta da ogni dove per assistere in piazza Politeama al concerto di Francesco Gabbani.

IMG_20230101_005346

Immagine 1 di 23

Tra i suoi calzini rossi augurali indossati con dei mocassini neri, Gabbani prende la sua chitarra in mano ed augura un felice Capodanno con le sue canzoni più belle al pubblico di Palermo che lo acclama.

Entusiasmo tra l’immensa folla felice di poter stappare di nuovo fuori lo spumante dopo due anni di pandemia. Ristoranti pienissimi, vicoli riempiti di tavoli in ogni angolo almeno con due sedie, tutti occupati da persone con calici in mano, buon cibo.

Non tutti hanno scelto cene di gala ma hanno preferito calcare tutta la zona di Via Ruggero Settimo, del Massimo, Champagneria, Via Roma e godersi qualcosa anche di frugale come street food, pizze e menù alla carta per potersi poi spostare velocemente e godersi tutta la serata all’aperto senza appesantirsi troppo.

Dopo alcuni spettacoli d’intrattenimento, l’attesa si è fatta più forte dopo le undici e mezza per l’arrivo di Gabbani che ha regalato le emozioni più accese alla grande folla e col suo pubblico ha salutato il 2022 inaugurando il 2023 con le sue canzoni più belle e più ascoltate. Non sono mancati i giusti controlli di sicurezza che hanno garantito protezione dei presenti e, purtroppo, però, qualche malore che fortunatamente è stato risolto nell’immediato con i soccorritori già presenti sul posto e grande collaborazione fra la gente che pur essendo ammassata, è stata capace di aprire tempestivamente hanno aperto un corridoio umano per velocizzare l’intervento e allo stesso tempo garantire il proseguimento della serata.

Dopo l’esibizione di Francesco Gabbani, che si è congedato con la frase: ” Siate felici e condividete emozioni”, il saluto degli Shakala per la conclusione finale che hanno ritmato la piazza e fatto ballare Palermitani e non.

Serata piacevole dunque per Palermo che, in tutta la sua magia di questa festa tanto attesa particolare dell’anno, ha racchiuso sorrisi divertimenti ed emozioni intense così come altri centri della Sicilia che sono stati il must di questo Capodanno: Catania, Agrigento, Cefalù che tra questi hanno ospitato altri artisti come Giusy Ferreri e Achille Lauro.

 


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi alla redazione!