Giro di boa per Natale a Palermo, la rassegna che i club service offrono alla città: dopo la pausa di Capodanno si riprende domani (2 gennaio) alle 19 nella monumentale chiesa di San Francesco Di Paola con il duo Monesis, formato da due giovani musicisti sicilianiil fisarmonicista Giuseppe Mazzara e la sassofonista Giorgia Grutta: due caratteri differenti, quasi opposti, ma che grazie alle loro caratteristiche timbriche si sposano perfettamente per un viaggio che ripercorre le orme di Bach e Piazzolla e autori contemporanei come Gorka Hermosa, Silvio Zalambani, passando dalla musica classica alla moderna, dai ritmi brasiliani al tango. Ingresso libero.

 

Monesis Duo: l’obiettivo è quello di unire insieme due strumenti così particolari e allo stesso tempo così potenti. Da un lato la fisarmonica di Giuseppe Mazzara, “un organo che respira”, suono profondo e intrecci armonici, una vera e propria orchestra capace di sostenere qualsiasi strumento. Dall’altro lato c’è il sassofono soprano di Giorgia Grutta, strumento dal suono acuto ma dolce e profondo insieme, soffiandoci dentro sembra quasi di poter trasmettere a chi ascolta la propria anima. Due caratteri differenti, quasi opposti, ma che grazie alle loro caratteristiche timbriche si sposano perfettamente insieme dando luce a magnifici arrangiamenti di famosi brani. L’idea del progetto è proprio quella di dare una nuova lettura e interpretazione a diversi tipi di musica.

 

PROGRAMMA

Les Folies d’Espagne – Jean-Baptiste Lully

Trame – Andrea Ferrante

Oboe Sonata in G minor, BWV 1030b – Johann Sebastian Bach (adattamento per sax e fisarmonica)

Oboe Concerto in D minor, S.Z799 (II. Adagio) – Alessandro Marcello

Suite Porteña n. 1 (1. Milonga que fue – 2. Al Club del Vino – 3. Nostalgia del presente – 4. Buenos Aires e ritorno) – Silvio Zalambani

Oblivion – Astor  Piazzolla

Brehme – Gorka Hermosa

Christmas Medley – Autori vari

Anantango – Gorka Hermosa

 

NATALE A PALERMO: dieci concerti gratuiti nelle chiese formano un unico cartellone impaginato dal direttore d’orchestra Gaetano Colajanni, da un’idea di Giacomo Fanale, da Santo Stefano, all’Epifania. La rassegna è promossa dal Rotary Club Palermo Est, con la partecipazione dei Rotary, Lions, Inner Wheel, Soroptimist della città. Ingresso libero.

 

PROSSIMO CONCERTO. Il prossimo concerto, martedì 3 gennaio alle 19 nella chiesa di San Mattia ai Crociferi con l’unico appuntamento che spazia nel jazz e nel cantautorato d’autore, con Sergio Munafò (chitarra) e Pamela Barone (voce).

 

Promotore di Natale a Palermo è il Rotary Club Palermo Est, a cui si uniscono Rotary, Lions, Inner Wheel, Soroptimist, con Zonta, Volo, Ande, Fidapa, Zyz, il Conservatorio Scarlatti ed altre associazioni cittadine. Natale a Palermo nasce dalla collaborazione tra l’Accademia Musicale  Siciliana, l’associazione I.D.E.A.hub, Volo, Fanaleartearchitettura, Settimana delle Culture, le Confraternite, la Diocesi Palermitana, e gli sponsor coinvolti, con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale.

 

I SITI

2 gennaio – Chiesa di Francesco Di Paola, via Sant’Oliva 3, ore 19

3 gennaio – Chiesa di San Mattia ai Crociferi, via Torremuzza, ore 19

4 gennaio – Chiesa Santa Maria degli Angeli – La Gancia, via Alloro, ore 19

5 gennaio – Chiesa di San Giuseppe dei Teatini, corso Vittorio Emanuele, ore 19,30

6 gennaio – Chiesa di San Domenico, piazza San Domenico ore 19,30

 

 

IL PROGRAMMA  | XIV edizione Natale a Palermo

I concerti sono ad ingresso libero

 

2 gennaio

Chiesa di San Francesco di Paola – ore 19

Monesis duo: Giuseppe Mazzara (fisarmonica) – Giorgia Grutta (sax soprano)

Musiche di J. B. Lully, A. Ferrante,  J. S. Bach, A. Marcello, S. Zalambani, A. Piazzolla, G.Hermosa

 

3 gennaio

Chiesa di San Mattia ai Crociferi – ore 19

Amarsi un po’

Sergio Munafò (chitarra) e Pamela Barone (voce)

Medley: The love is a losing game – Georgia – September – The girl from Ipanema – Sunny Alleria – Over the Rainbow – Fortuna – 

Samba pra Vinicius – Io che amo solo te – Vorrei che fosse amore – Amarsi un po’- Cosa hai messo nel caffè – Valery – Isn’t she lovely

 

4 gennaio

Chiesa della Gancia – ore 19

Trio Classicu Sicilianu

Antonio Scorsone – clarinetto e compositore

Federica Neglia (soprano) – Francesco Geraci (pianoforte)

Puisia e Pazzia: musiche e liriche di Antonino Scorsone

 

5 gennaio

Chiesa di San Giuseppe dei Teatini – ore 19,30

Sicily ensemble

diretto da Franco Foderà

Giovanna Mirrione (pianoforte); Daniele Collura (fisarmonica);

Antonella Scalia (violino); Federico Caleca (viola); Giuseppe Adamo (chitarra); Francesca Fundarò (violoncello); Alessio Greco (basso/chitarra),

Andrea Sortino (flauto); Nicoletta Bellotti (cantante).Presentazione a cura di Giacomo Rodriquenz. Musiche di Astor Piazzolla

 

6 gennaio

Chiesa di San Domenico – ore 19,30

Orchestra di fiati trapanese

Rosario Rosa / Nicolò Scavone – direttori.Franco Foderà (pianoforte)

Toshio Mashima “Dream in the silent night | George Gershwin “Concerto in F” – “Un americano a Parigi

 


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi alla redazione!