Coppia di fidanzati siciliani trovati morti in un appartamento: si indaga per omicidio FOTO




Una coppia di fidanzati, originari della provincia di  Messina, sono stati trovati morti in un’abitazione a Thornaby-on-Tees, un comune di 24.741 abitanti nella contea del North Yorkshire Inghilterra.

Nino Calabrò e Francesca Di Dio,  questi i nomi dei giovani fidanzati, entrambi avevano poco più di 20 anni.

Nino Calabrò aveva trovato tempo fa occupazione nel settore della ristorazione, la sua ragazza lo aveva raggiunto per trascorrere insieme le vacanze natalizie. 

A trovare i corpi alcuni amici alle 14 di ieri, sono stati loro a dare l’allarme, si indaga per omicidio.

4

Immagine 1 di 7

Alcuni media britannici hanno diffuso le dichiarazioni dell’ufficiale investigativo Peter Carr: “Un uomo e una donna sono purtroppo morti e un uomo rimane in custodia di polizia in relazione all’incidente.

Vorrei rivolgere un appello a chiunque sia passato davanti agli appartamenti di Thornaby Road, precedentemente noto come The Royal George Pub, tra le 10:00 e le 11:00 di mercoledì 21 dicembre. Se qualcuno stava passando e ha visto qualcuno agire in modo sospetto o qualsiasi attività sospetta, per favore contattateci”.

Come riportato dalla  la Bbc, un uomo di 21 anni è stato arrestato con l’accusa di omicidio, si trova ancora in custodia della polizia.

La polizia britannica non ha confermato ad oggi l’identità delle due vittime, rimbalzata invece dalla Sicilia da fonti italiane vicine alle loro famiglie.

Nino Calabrò, originario di Milazzo, residente a Barcellona Pozzo di Gotto da alcuni anni, lavorava come croupier.

Le vittime erano fidanzati da tre anni.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi alla redazione!