Audio inquietante di Azzurrina: è stato registrato nel castello in cui la bimba è scomparsa VIDEO e FOTO




Il castello di Montebello si trova in provincia di Rimini.

Il castello è uno dei più famosi e infestati di tutta Italia.

La leggenda vuole che nel XIV secolo nacque una bambina albina, il suo nome era Azzurrina.

Una splendida bambina con i capelli biondi e gli occhi azzurri, a quei tempi l’albinismo era considerato come un evento di natura diabolica.

4

Immagine 1 di 8

Il padre, considerate le condizioni della bambina, si vide costretto a farla vivere sotto stretta sorveglianza da due guardie.

Un giorno la piccola stava giocando con la palla che andò a finire all’interno della ghiacciaia.

Azzurrina entrò per recuperare la sua palla, improvvisamente le guardie udirono delle grida provenire dalla ghiacciaia.

Una volta entrati non trovarono più la bambina.

Per mesi cercarono invano il suo corpo che non fu mai trovato.

La leggenda narra che il fantasma di Azzurrina si aggiri nel castello, le sue apparizioni coinciderebbero con il solstizio d’estate, il giorno in cui scomparve. 

 


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi alla redazione!