Una lezione sui beni culturali di Termini Imerese il 16 dicembre è promossa dall’università senza età “Mario Moreci”




Auser promuove la cultura per passione, per promuovere la socializzazione e l’apprendimento durante tutto l’arco della vita.

Auser è interesse senza interessi.

Venerdì 16 dicembre, alle ore 17.30, l’Auser sezione di Termini Imerese, università senza età “Mario Moreci” , nella chiesa di Santa Caterina, un altro omaggio ai beni culturali della nostra Città. Lezione dell’Ing. Giuseppe Catanzaro: “Dove si trovava Porta Messina? Ne sono rimaste delle vestigia? Perché Piazza Crispi si chiamava” U chianu e cruci? “

La chiesa di San Giuseppe, la Fuga in Egitto, la tradizione della processione del Venerdí Santo e la Compagnia della Soledad… e tanto altro ancora, illustrate da un grande esperto di architetture e tradizioni culturali termitane.

Università Auser: apprendere non ha età.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it






Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi alla redazione!