Donna partorisce in casa ma perde la bambina: non sapeva di essere incinta

Notizie oltre la Sicilia

Condividi questo articolo




La scorsa notte a Matelica in provincia di Macerata è avvenuta una terribile tragedia.

La donna, cominciando ad avvertire dolori addominali, si reca in bagno e intuisce di essere in procinto di partorire

Il compagno la assiste durante il travaglio in attesa dei soccorsi, che, sebbene arrivati tempestivamente, sono stati costretti a dichiarare il decesso della bambina, costatando la mancanza del battito cardiaco

Lo scenario che i sanitari hanno trovato vedeva la donna riversa sul pavimento.

Dopo essere intervenuti subito per rianimarla, la donna è stata trasferita al pronto soccorso presso l’ospedale di Macerata, dove è stata diagnosticata una forte emorragia per la quale i medici si sono tempestivamente preoccupati di intervenire. 

La paziente rimane stabile pur essendo ancora ricoverata. 

Si stanno preoccupando di accertare le dinamiche dei fatti i carabinieri, informati dell’accaduto.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi alla redazione!