Termini Imerese: piazzale Crisone torna discarica FOTO




Piazzale Crisone torna discarica.

Per diversi anni, lo slargo adiacente l’ingresso principale dello stadio comunale Crisone è stato destinato a discarica abusiva, per incuria e soprattutto a causa della inciviltà dei tanti che continuano a non rispettare le regole.

Nel gennaio del 2018, l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Francesco Giunta, procedette a bonificare l’area, poi destinata ad area parcheggio dedicata ai numerosi pendolari che ogni giorno utilizzano il treno per raggiungere il posto di lavoro, gli istituti scolastici, l’Universita’.

IMG_20220903_181637

Immagine 1 di 6

Tra l’altro, fu sottoscritta, convenzione con Trenitalia al fine di consentire l’accesso in stazione direttamente dall’ingresso di Largo Crisone.

Oramai a distanza di qualche tempo, probabilmente anche a causa della inspiegabile chiusura delle isole ecologiche, il piazzale Crisone è tornato al degrado del passato.

Al riguardo, tantissimi pendolari, hanno segnalato il grave stato di degrado dell’area tornata ai “nefasti” del passato.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scrivi alla redazione!