Spiaggetta Vecchia Tonnara invasa dai rifiuti: malcontento tra i bagnanti, la Polizia Municipale interviene per far ripulire l’area

ARTICOLO A CURA DI ROSI ORLANDO

Condividi questo articolo



L’immondizia disseminata ovunque all’ingresso della spiaggetta antistante alla Vecchia Tonnara di Trabia ha generato lo stupore dei bagnanti. Sono i soliti frequentatori del posto, che hanno manifestato il proprio malcontento a due agenti della Polizia municipale locale.

«Il fatto si è verificato di certo nel fine settimana – spiega uno di loro – quando la baia si riempie di gente proveniente da ogni dove, che si ferma a lungo e in modo inopportuno, spesso abbandona i rifiuti qui ed è un peccato perché questo è un luogo particolare, il mare e la visuale del castello dei Lanza».

.

Immagine 1 di 3

La Polizia municipale si trovava proprio lì e ha ascoltato le lamentele di alcuni presenti. Dopo qualche ora, un operatore ecologico, è giunto sul posto e ha pulito tutto. Qualcuno si è avvicinato a lui e ha ringraziato, altri hanno supposto che gli agenti, sensibili all’accaduto, fossero a monte dell’immediato intervento di ripulitura.

«Questo è bello – ha aggiunto una signora – il senso del dovere degli agenti e dire che sembrerebbe siano pochi a servire un luogo vasto come il nostro. Pare che siano tanti i contrattisti che lavorano diciotto ore a settimana. Sarebbe meglio, per la tutela del nostro bel territorio, agenti così perbene e ligi al dovere, fossero a tempo pieno. Noi senz’altro li ringraziamo».


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.