‘La forza parte dal cuore’: all’Ariosto gli studenti studiano salute e benessere



L’attività sportiva che fa stare bene.

“La forza parte dal cuore“. E’ questo il nome del progetto svolto nelle scorse settimane dagli studenti dell’Istituto paritario “L. Ariosto” di Termini Imerese. Conclusesi in questi giorni, le attività sono state coordinate dalla docente di Scienze Motorie Francesca Sgarlata e hanno riscosso particolare successo fra i partecipanti. Cinque incontri in un mix di attività didattica a distanza e pratica, a cui hanno preso parte anche figure specializzate.

Il progetto, nato dalla sinergia tra i corpo docenti, il dirigente scolastico Pietro Giambelluca e la responsabile del plesso Alice Ficicchia, ha affrontato il tema dell’incidenza della pandemia sullo stile di vita di ognuno di noi, soffermandosi sugli aspetti psico-motori. Si è poi passati ad approfondire il metodo “cross-cardio”, quale strumento di allenamento innovativo mirato al benessere della persona, andando oltre il semplice concetto di bellezza estetica. Il corso ha poi posto l’accento sul “comportamento” del cuore durante l’attività fisica e su quali siano i benefici a breve e a lungo termine che ne derivano.

Soddisfazione da parte della scuola per la riuscita del progetto. “Abbiamo voluto coinvolgere i ragazzi in qualcosa di diverso, per dare un’idea completa di scuola e formazione, una scelta che ha avuto ottimi riscontri” ha affermato la Ficicchia. “E’ un passo – ha proseguito la responsabile del plesso – che ci accompagna verso il prossimo anno scolastico, in cui il nostro istituto inaugurerà l’indirizzo dei servizi socio sanitari, un nuovo volto dell’istruzione superiore, focalizzato su discipline scientifiche e legate al mondo della salute”.

 

 





Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *