Omicidio Roberta Siragusa: presente Pietro Morreale in aula

scritto da:

Redazione



È in corso presso il tribunale di Termini Imerese l’udienza nella quale il Ctu dovrebbe depositare l’esito dell’autopsia effettuata sul corpo della giovane Roberta Siragusa. Presente in aula l’indagato Pietro Morreale, difeso dall’avvocato Gaetano Giunta. Per la parte civile sono presenti gli avvocati Giuseppe Canzone e Sergio Burgio

AGGIORNAMENTO 

Il medico legale del Policlinico di Messina, Alessio Asmundo, ha chiesto ulteriori 40 giorni per depositare i risultati delle analisi sul corpo di Roberta Siragusa. “Si stratta di una normale richiesta di proroga che rientra nella
dialettica processuale tra le parti in processi che prevedono lo svolgimento di accertamenti tecnici così complessi. Tempistica processuale nella norma”, ha affermato l’avvocato della famiglia Siragusa, Sergio Burgio.

Depositata la relazione prodotta dai Ris a seguito dei rilievi effettuati sui luoghi e sugli oggetti sequestrati a Caccamo. Il giudice ha disposto il rinvio all’udienza del prossimo 26 maggio.





Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *