Speciale Carnevale Termitano 2021: la scuola dei mestieri Euroform -LE INTERVISTE



Si è svolto, presso la Scuola Professionale dei Mestieri Euroform di Termini Imerese, il terzo appuntamento in occasione del Carnevale Termitano 2021.
È la volta di una masterclass iperfantasiosa, all’interno dei laboratori di acconciatura ed estetica, condotta dalla professoressa Marina Pellerito, responsabile del settore benessere, accompagnata da Oriana Cuzzaniti, collaboratrice amministrativa, professoressa Luisa Bracco, referente didattica e Federica Andò, tutor.
Trucco&Parrucco carnevalesco realizzato dai professionisti e dagli alunni del settore benessere di Euroform, con la partecipazione della professionista Euroform di fama internazionale, Miriam Palmentino.

Set designer e Make-up Artist, la Palmentino si forma presso l’Accademia di Belle arti di Palermo, partecipando alla realizzazione ed alla progettazione di allestimenti per il Teatro Massimo di Palermo, la Fondazione dell’Orchestra Sinfonica Siciliana, l’Istituto del Dramma Antico presso il Teatro Greco di Siracusa, il Centro Sperimentale di Cinematografia di Palermo, il Festival degli Artisti ed altre realtà. La passione per la pittura e per la continua sperimentazione nell’utilizzo artistico di materiali plastici è stata più volte premiata in occasione di eventi, concorsi ed esposizioni personali e collettive, che hanno visto le sue opere vincitrici e messe all’asta, presso la Reggia di Venaria.
A Torino si specializza in Decorazione ed Arte Contemporanea presso l’Accademia Albertina di Belle Arti con una Tesi specialistica in Prosthetic Make-up e Body Art, e lavora presso il Teatro Regio di Torino, la Royal Opera House di Muscat e in Set cinematografici Italiani ed Americani. Approfondisce le sperimentazioni nell’utilizzo di materiali, colori e metodologie in relazione al “Senso del corpo” utilizzando supporti, materie prime e tecniche inusuali, attraverso l’ausilio di calchi ed impronte sul corpo, realizzando le sue “sculture viventi”, messe in scena durante una Performance presso l’Accademia Albertina di Belle Arti.
È coinvolta attivamente nella realizzazione di allestimenti per manifestazioni di grande rilevanza come MilanoUnica, Fondazione Sandretto Re Rebaudengo in occasione della mostra di Gerard Richter, per il Piemonte Share Festival, il FISAD Festival Internazionale delle arti Visive e Design e per il Padiglione Sicilia per l’EXPO di Milano.
È docente di Storia dell’Arte e Make-up cinematografico e teatrale presso la Scuola Professionale dei Mestieri Euroform e si dedica a realizzare delle Masterclass sui vari aspetti del body painting in tutte le sue sfaccettature, con l’ausilio di materiali variegati, tradizionali e non, proprio per dar voce alla sua filosofia che l’arte è essenza e si crea con tutto ciò che si produce e determina bellezza in tutte le sue forme.

Ed è proprio questo che ha messo in atto la Palmentino sull’alunna di primo anno del corso “Operatore del benessere – Estetista”, Miriam Faso, che è stata trasformata in una vera e propria opera d’arte, con il supporto delle docenti di estetica, Maria La Tona e Dorotea Maria Cirlincione e delle alunne di secondo anno, indirizzo estetica, Maria Pia Purpura e Maria Pia Monteleone.

È stata realizzata una mise carnevalesca, sintesi di creatività, manualità, fantasia e materia. Una divertente maschera a tema “Pasticciera pasticciona”, in perfetto pendant con le masterclass culinarie di Euroform e costruita con l’utilizzo di materiale plastico polivalente, cartaceo, poliuretanico, ipoallergenico ed altri materiali ad uso alimentare; sono state create, sulla modella, delle protuberanze nell’intento di rispecchiare le caratteristiche di una pasticcera che utilizza sempre materie prime quali lo zucchero, il cioccolato, la gelatina. Il tutto definito da un copricapo, posizionato sulla testa della modella, ricco di decorazioni golose.
Hanno accompagnato questa “pasticcera” sui generis altre due alunne-modelle, Carlotta Costantino e Marianna Albanese, acconciate in modo molto particolare dai docenti di colorimetria e acconciatura, Giuseppee Ruffino, referente del settore acconciatore di Termini e Maria Concetta Pusateri, di Arte&Stile Donna di Termini.
Hanno collaborato gli alunni dell’indirizzo Acconciatore, Mattia Morreale di secondo anno e Michelle Lo Re, Alessandra Vittorino e Alessia Ingrassia di primo anno.

Martedì 16, di pomeriggio, Euroform apre le porte a quanti volessero visitare i locali della scuola e offre gratis chiacchiere a tutti.

Le iscrizioni ai percorsi formativi di Euroform, rivolti ai giovani fra i 13 e i 17 anni, sono sempre accettate, chiamando lo 0919102921.

L’intervista

Il video 





Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *