Venditore ambulante positivo al Covid 19, consiglieri di Alia chiedono test sierologici per gli aliesi

Condividi questo articolo

Preoccupazione tra i cittadini di Alia e Montemaggiore Belsito

Condividi questo articolo






A seguito della notizia diffusa sulla positività al Covid 19 di un venditore ambulante, proveniente da Lercara Friddi, recatosi nelle scorse settimane nei comuni di Alia e Montemaggiore Belsito si è alimentata preoccupazione tra i residenti dei due comuni. Così i consiglieri comunali del gruppo “Alleanza per Alia Guccione Sindaco” hanno inviato una lettera al sindaco per chiedere l’esecuzione di test sierologici da somministrare con urgenza alla comunità aliese.

 

La lettera del gruppo consiliare “Alleanza per Alia Guccione Sindaco” a firma di Maria Grazia Andolina e Antonino Guccione

 

 











Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *