Termini Imerese: litorale invaso dai rifiuti da area industriale a Buonfornello LE FOTO

Condividi questo articolo






Ancora segnalazioni dei lettori sullo stato di degrado dell’area industriale di Termini Imerese. Il litorale che va dal porto termitano a Buonfornello, spiagge comprese, è diventato una vera e propria discarica a cielo aperto. La situazione si è aggravata dopo il Ferragosto. Numerose le segnalazioni dei cittadini e di alcuni residenti che vivono nelle immediate del litorale. La strada che porta al mare è totalmente invasa dai rifiuti di ogni tipo, anche scarpette rotte di bambini (vedi foto sotto in galleria). “Potremmo beneficiare di un’area di mare e non riusciamo nemmeno ad arrivare in spiaggia a causa della presenza di spazzatura. Si tratta di una emergenza sanitaria causata dall’inciviltà dell’uomo che però sembra essere dimenticata dalle istituzioni”, dicono i cittadini.

 

Le foto

Himeralive.it-027D928D-A7B5-4E28-954D-9B620A8CDE5C-scaled

Immagine 1 di 10










Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *