Polizia penitenziaria a lutto: agente del carcere Pagliarelli si toglie la vita

Condividi questo articolo






Una donna agente della polizia penitenziaria, in servizio nel carcere di Pagliarelli di Palermo si è tolta la vita a sua abitazione con la pistola d’ordinanza. Lo  ha reso noto il sindacato autonomo polizia penitenziaria Sapp che in una nota scrive: “Qualcosa di troppo grande ha fatto sì che si arrendesse e decidesse di lasciare questa vita. Si è tolta la vita in casa con la pistola d’ordinanza e ha lasciato tutti senza parole. Il terzo suicidio in pochi giorni nella Polizia Penitenziaria. Due erano di Latina. Due erano Donne Penitenziarie. Alle colleghe ed ai colleghi, ai famigliari, il nostro caldo abbraccio”. 

 

L’ultimo post dell’agente di Polizia Petenziaria 

Adoro le donne forti…
Quelle che nn sanno abbassare la testa…
Quelle che dicono sempre come la pensano senza aver paura di niente e di nessuno..
Adoro le donne che sanno amare completamente, sempre a testa alta mettendoci l’anima in tutto quello che fanno…
Adoro le donne oneste, che hanno dei saldi principi e che nn si smentiscono mai.

 

 










Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *