Torna la preoccupazione: nuovo caso Covid 19 a Villabate

Condividi questo articolo





La notizia è stata resa nota dal sindaco di Villabate, Vincenzo Oliveri,con un post su Facebook.

“Purtroppo Villabate registra un nuovo caso di infezione da Covid 19 da importazione, che ha colpito una persona che ha soggiornato a Malta, dove ha contratto il virus, e che è attualmente ricoverata presso l’ospedale civico in terapia ordinaria non intensiva.

La persona in argomento ha avuto contatti, oltre che con i propri familiari, anche con diverse persone che sono in corso di identificazione da parte del Comando della Polizia Municipale, che sta invitando gli interessati a mettersi in autoisolamento in attesa della loro sottoposizione a tampone oro-faringeo – ha concluso il primo cittadino -. Invito tutti i nostri concittadini a continuare a seguire tutte le misure di prevenzione previste e ad usare la mascherina. Auguro alla nostra concittadina una pronta e rapida guarigione”. 

Aggiornamento

Buone notizie sul fronte caso Covid 19 a Villabate. Da un confronto telefonico col sindaco è emerso che sono stati già effettuati un paio di tamponi su persone che hanno avuto contatti con l’infetta, in atto in terapia farmacologica che oggi verosimilmente proseguirà a casa. Il risultato è per tutti negativo. Speriamo bene per gli altri prelievi.








Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *