Post Covid Madonie, un pò d’audacia non guasta: aprono palestra, piscina, campi da tennis, pizzeria e autosalone

Condividi questo articolo






Himeralive.it-Screenshot_20200718_135917

Immagine 1 di 8

Post Covid Madonie. Riaprire gradualmente è stato difficile ma piano piano la ripresa sta già dando i primi risultati seppur a passo lento. Il deficit si è fatto sentire ma i commercianti  non si sono dati per vinti, si stanno con duro lavoro rimboccando le maniche impiegando energie ma anche investendo risparmi per il nuovo rilancio e per continuare a crederci ancora, nonostante tutto e con determinazione.

Il Covid e le chiusure generali di tutte le attività hanno messo in ginocchio tutto il mondo, compromesso  i sacrifici di una vita. Ma vietato demordere.

Ed è giusto così. Non bisogna perdere le speranze, il tempo va” investito ” nel modo giusto secondo le aspettative prefissate, i sogni come tutte le iniziative ed i progetti si devono portare a compimento con grinta e con coraggio non devono restare assolutamente chiusi nel cassetto nonostante le situazioni difficili, gli imprevisti, le avversità più incresciose e in questo caso devastanti.

L’aria pesante che si è respirata è stata molto demotivante:tutti vittime di qualcosa d’incontrollabile, d’ inaspettato ed ingestibile che come un violento turbine aveva zittito le società, spento le luci di tutte le vetrine. Adesso, si riapre tutto, anche quei ” cantieri” in sospeso trovano il loro compimento .

Si vogliono avere possibilità, le stesse di prima, in una visione più serena, in prospettive di  normalità ed assestamento dopo il trauma economico.

Ed è così che anche sulle Madonie si punta allo sviluppo e non alla rinuncia. Alcuni intraprendenti che sono stati perseveranti ed audaci, sono stati :Leo Albanese titolare dell’Athletics Center che ha aperto la sua palestra a Madonnuzza (Petralia Soprana)il quale, oltretutto, assieme a Frank Privitera e Luca Migliore, in contrada  Passo l’Abate, (Castellana Sicula) , hanno preso in gestione la piscina comunale ed i campi da tennis dopo essere stati ristrutturati, ovvero la Polisportiva Acqua e fitness Madonie; Carlo Gulino che ha aperto la sua pizzeria nel Corso principale di Castellana Sicula battezzandola con il suo cognome e Salvatore Rito Onorato, che a Piazza F. B. Caruso, a Polizzi Generosa, ha aperto Top Car, il suo autosalone.

Gli auguri più sinceri vanno proprio a loro, a chi non si è tirato indietro dinanzi a niente, a chi con tutta la mascherina non si è fatto zittire dalle proprie idee e nel suo tacito ma fruttuoso silenzio le ha portate avanti con successo facendone adesso parlare con orgoglio in tutto il comprensorio. 










Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *