Coronavirus. Orlando al Cervello “Smentite clamorose bufale su sicurezza. Grazie a lavoratori professionali”

orlando
Condividi questo articolo



orlando

Il sindaco Leoluca Orlando si è recato poco fa presso il reparto di malattie infettive dell’ospedale “Cervello” presso cui è ricoverata la turista bergamasca risultata positiva al nuovo Coronavirus.

Accompagnato dal direttore generale Walter Messina, il sindaco si è accertato, e ha avuto conferma, del rispetto di tutte le procedure previste per il trattamento della paziente, così come di quelle previste se dovessero essere accettati nuovi casi.

“Ho incontrato il primario Enzo Farinella, il personale medico e paramedico in servizio nel reparto – ha detto il sindaco – ricevendo tutte le rassicurazioni del caso.

Ho incontrato donne e uomini che con grande professionalità stanno affrontando una situazione per la quale sono perfettamente preparati.

Ho voluto esprimere a nome di tutta la città la nostra gratitudine per il lavoro che, con tanti altri operatori della sanità, stanno svolgendo.

È stato anche utile ricevere dalla loro viva voce la smentita circa clamorose bufale che circolano in rete in queste ore sulle loro condizioni di lavoro, che sono certamente sotto pressione, ma assolutamente rispettose di tutte le norme e procedure per la sicurezza dei lavoratori e dei pazienti”.

 






Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *