Sicilia: allerta per la diffusione del Tomato Brown sugar virus

Condividi questo articolo



E’ allarme in Sicilia per la diffusione del Tomato Brown sugar virus. Si tratta di un virus che si trasmette facilmente fin dal seme dei pomodori e anche attraverso la diffusione e proliferazione dei batteri, capace di contagiare altre coltivazioni come quelle dei peperoni. L’effetto più evidente è la deformazione dei pomodori che li rende quindi non commerciabili. Ciò rende il Tomato Brown sugar virus molto pericoloso e dannoso per tutte le produzioni di pomodori dell’Isola.

I sintomi sui pomodori possono comunque possono variare in base al periodo di coltivazione, alla varietà del pomodoro e alla temperatura. Per quanto riguarda invece le foglie il virus si manifesta con clorosi, ingiallimento e deformazione della lamina fogliare.





Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *