Tribunale Termini Imerese: danneggiò auto del fratello di Carlo La Duca, padre di Luana Cammalleri condannato

3 min read

Rimani sempre aggiornato


Il tribunale di Termini Imerese ha condannato Silvestre Cammalleri, padre di Luana Cammalleri, arrestata insieme a Pietro Ferrara (clicca qui) con l’accusa di aver ucciso il marito, Carlo La Duca, l’imprenditore termitano di origini cerdesi, scomparso nel nulla il 31 gennaio del 2019.

Silvestre Cammalleri è stato citato a giudizio con l’accusa di aver graffiato, con un oggetto contundente, la fiancata dell‘autovettura di Giuseppe La Duca, fratello dell’imprenditore scomparso, il cui corpo non è mai stato ritrovato.

La vettura di Giuseppe La Duca, parcheggiata in una pubblica via del paese, è stata danneggiata, deteriorata ed in parte resa inservibile. Il fatto è avvenuto nel giugno 2019, sei mesi dopo la scomparsa di Carlo La Duca.

In quel periodo i rapporti tra le famiglie La Duca e Cammalleri si erano incrinati, dopo la scomparsa di Carlo la tensione e le preoccupazioni erano sempre più evidenti: un periodo abbastanza complesso e controverso in cui le indagini andavano avanti su tutti i fronti per scoprire che fine avesse fatto l’imprenditore termitano.

Determinanti sono state le telecamere di videosorveglianza della zona in cui era in sosta l’automobile di La Duca che hanno consentito ai carabinieri di individuare il Cammalleri come l’autore del danneggiamento.

La sentenza dello scorso 18 febbraio lo ha condannato a sei mesi di reclusione ed al risarcimento dei danni causati alla parte civile, oltre al rimborso delle spese legali.

La pena sarà sospesa solo se Silvestre Cammalleri pagherà il risarcimento danni entro quattro mesi da quando la sentenza diventerà irrevocabile.

Avv. Salvatore Pirrone

«Il mio assistito è soddisfatto, ha ottenuto finalmente giustizia – ha affermato l’avvocato Salvatore Pirrone, difensore di Giuseppe La Ducae mi ha già dato mandato di recuperare la somma dovuta a titolo di risarcimento danni. Si tratta di una piccola somma che, però, ha un grande valore simbolico».

Un altro caso che si intreccia con la scomparsa di Carlo La Duca è finito in tribunale:


CONTINUA A LEGGERE SU HIMERALIVE.IT


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Leggi anche

Altri articoli: