TRI21: la birra solidale prodotta in provincia di Palermo da 11 ragazzi speciali, ci sono anche termitani

2 min read

Rimani sempre aggiornato


Una bella storia arriva da Carini ed ha come protagonisti undici ragazzi speciali diventati maestri birrai. 

Si tratta di un percorso di formazione volto all’inserimento nel mondo del lavoro. Dalla teoria alla pratica, con l’acquisizione di tecniche artigianali, nel birrificio Bruno Ribadi. per produrre la TRI21, quella che hanno definito la birra solidale. 

450 bottiglie realizzate da 11 ragazzi down. 150 per ogni diversa tipologia di birra.

Aipd Birra Solidale

Immagine 1 di 4

“E’ stata un’esperienza meravigliosa –  dichiara a Skytg24 Giuseppe Biundo, Ceo dell’azienda Bruno Ribadi – Questi ragazzi non hanno solo appreso le tecniche e lavorato con costanza, ma hanno trasmesso vera passione e amore nei confronti del progetto”.

Le ragazze e i ragazzi protagonisti dell’importante iniziativa dal valore etico-sociale fanno parte dell’associazione sportiva dilettantistica “SporT21 Sicilia” ( la T maiuscola sta per Trisomia 21, la Sindrome di Down)  di Palermo guidata da Giampiero Gliubizzi e dell’Associazione Italiana Persone Down di Termini Imerese presieduta da Ignazio Cusimano. 


CONTINUA A LEGGERE SU HIMERALIVE.IT


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Leggi anche

Altri articoli:

+ There are no comments

Add yours