Tamponi e vaccinazioni anticovid: drastica riduzione, a Termini Imerese somministrazioni due giorni al mese

L’ASP RIORGANIZZA IL SERVIZIO 
A PALERMO DRIVE IN DAL LUNEDI’ A VENERDI’ ALLA CASA DEL SOLE E VACCINAZIONI A VILLA DELLE GINESTRE 

Condividi questo articolo




L’Asp di Palermo riorganizza l’attività di Drive In e centri di vaccinazione anticovid. La decisione è stata assunta sulla base, sia dell’andamento epidemiologico, sia sulla base della drastica contrazione di richieste registrate lo scorso mese. 

 A fronte di 11.868 tamponi somministrati a gennaio nei Drive In dell’Asp di Palermo, a febbraio, invece, i tamponi effettuati sono stati soltanto 1.014, mentre le vaccinazioni somministrate nelle strutture aziendali sono state 3.445 a gennaio e 853 a febbraio.  

 Nella nuova organizzazione, i tamponi in modalità Drive In vengono adesso effettuati a Palermo al PTA Casa del Sole ogni giorno (esclusi sabato e domenica) dalle ore 12 alle ore 18, mentre le vaccinazioni vengono somministrate ogni giorno (escluso sabato e domenica) dalle ore 8 alle 14 a Villa delle Ginestre.  

 In provincia, nei centri vaccinali di Misilmeri, Bagheria, Termini Imerese, Cefalù, Petralia Sottana, Carini/Cinisi, Partinico e Corleone, le dosi anticovid vengono somministrate 2 giorni al mese (il primo e il terzo lunedì) dalle ore 8 alle 14. 

 Le vaccinazioni domiciliari vengono garantite senza alcuna modifica del servizio. 

 Per tutte le informazioni su tamponi e vaccinazioni anticovid, si invitano gli utenti a consultare il portale dedicato https://portale.asppalermo.org/


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it






Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi alla redazione!