Auto elettriche: a Caccamo si potranno ricaricare, installate due colonnine “Be Charge”

INSTALLATE IN PAESE LE PRIME DUE COLONNINE “BE CHARGE”- IL SINDACO: “SVOLTA ECOLOGICA NELLO STILE DI VITA”

Condividi questo articolo




Installate a Caccamo le prime due colonnine per la ricarica delle auto elettriche; i nuovi impianti sono ubicati nel parcheggio di via Termitana (con potenza di 22 KW) e nel parcheggio di via Porta Euracea (con potenza di 150 KW).

I lavori, iniziati il 3 gennaio, si concluderanno tra qualche giorno e sono interamente a carico della ditta “Be Charge” (Gruppo ENI), che gestirà gli impianti.

La collocazione delle colonnine è stata richiesta dall’Amministrazione Comunale guidata dal sindaco Franco Fiore, che l’aveva preannunciato in campagna elettorale.

“Dotare il paese di moderni impianti per la ricarica dei veicoli elettrici era uno dei punti del nostro programma elettorale. – Ha sottolineato il sindaco – È una svolta importante per il nostro stile di vita e per il miglioramento della salubrità dell’ambiente in cui viviamo. Grazie a questi impianti, che distribuiscono energia elettrica proveniente esclusivamente da fonti rinnovabili, i caccamesi potranno scegliere di muoversi con veicoli elettrici, che non inquinano l’aria, silenziosi, con costi di alimentazione certamente molto più economici rispetto a quelli del carburante fossile.
Gli impianti – ha aggiunto il primo cittadino – saranno anche molto graditi dai visitatori, soprattutto da quel target di fruitori che si muove su itinerari di turismo sostenibile”.

Le colonnine saranno attive a breve, non appena l’Enel effettuerà il collegamento alla rete elettrica.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi alla redazione!