Orribile omicidio: ragazzina di dodici anni accoltella e uccide il fratellino di nove

Notizie di cronaca dal Mondo

Condividi questo articolo




Una vicenda davvero agghiacciante arriva dall’Oklahoma.

Una ragazzina di 14 anni avrebbe ucciso il fratellino di nove mentre i genitori dormivano al piano di sopra della loro abitazione.

 A rendere nota la vicenda è la polizia, che, dopo aver ricevuto una chiamata si è recata sul posto.

Al loro arrivo hanno trovato l’ambulanza con i sanitari che cercavano di rianimare il piccolo, deceduto purtroppo poco dopo l‘arrivo in ospedale.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, i genitori dormivano al piano di sopra, quando sono stati svegliati dalla stessa bambina, che fin da subito ha detto loro di aver accoltellato il fratellino.

Resta ancora un mistero se l’aggressione sia avvenuta al termine di una lite.

L‘adolescente si trova al momento in custodia presso una struttura minorile.

L’indagine per capire il movente non sarà facile, sarà un processo lungo e doloroso soprattutto per i genitori.

 

 


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi alla redazione!