Ipumm “orfana” della sede per cucinare: si parte con le mense itineranti per restare al fianco dei propri assistiti VIDEO




Una nuova mensa d’asporto è stata organizzata dall’associazione IPUMM di Termini Imerese. Per la realizzazione dell’evento sociale è stato fondamentale l’apporto di Caffetteria 28, Lions Club Termini Imerese Host, Rotary Club, famiglia Crisanti, Lillo Moto e tabaccheria Gatto.

L’impegno di IPUMMODV PER UN MONDO MIGLIORE va avanti nonostante il difficile momento legato alla mancanza delle sede dove cucinare.  Oltre 120 pasti d’asporto preparati e distribuiti ai meno fortunati della città che ormai sono diventati parte integrante della grande famiglia IPUMM.

IMG_20221222_134927

Immagine 1 di 7

I volontari con impegno ed entusiasmo si sono ritrovati ancora una volta e con il determinante aiuto della Caffetteria 28 che ha cucinato e preparato per la distribuzione i pasti si è potuto regalare un sorriso in occasione delle festività natalizie.

IL REPORTAGE VIDEO DELLA GIORNATA DI SOLIDARITA’

«Un ringraziamento speciale va alla Caffetteria 28, ai Lions Club Termini Imerese Host ed ai Rotary Club, famiglia Crisanti, Lillo Moto e tabaccheria Gatto. che hanno reso possibile la realizzazione di questa prima mensa d’asporto itinerante. Ringrazio i cittadini termitani che contribuiscono con le donazioni  e, soprattutto, i nostri volontari che, con impegno, dedizione e sacrificio sono al lavoro per far si che le mense riescano nel migliore dei modi», ha affermato il presidente dell’IPUMM, Sebastiano Di Majo.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi alla redazione!