Mamma riesce a rivedere la figlia morta grazie alla tecnologia virtuale

È il dolore più grande dover dire addio a qualcuno, specialmente quando è una mamma a doverlo fare verso un figlio.

Condividi questo articolo




È il dolore più grande dover dire addio a qualcuno, specialmente quando è una mamma a doverlo fare verso un figlio.

Una mamma coreana ha rivisto la sua bambina morta tre anni prima a soli 7 anni a causa di una malattia grazie alla realtà virtuale.

Attraverso la tecnologia di un visore VR, in un ambiente ricreato digitalmente per il programma “I met you” della rete coreana Munhwa Brodcasting, madre e figlia si sono potute riabbracciare.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi alla redazione!