Scomparsa Gaia Randazzo: nuovo appello a chi si trovava sulla nave Genova-Palermo quella notte




Non è ancora chiaro cosa sia successo a Gaia Randazzo, scomparsa durante la traversata Palermo-Genova nella notte tra il 10 e l’11 novembre

La ragazza era partita insieme al fratello per rientrare in Sicilia, ma al risveglio il fratello non l’ha più trovata. Al suo posto, nella stanza 5, sulla poltrona a lei assegnata è stato trovato il suo giubbotto con il cellulare dentro e lo zaino. Su una panchina sul ponte 6 è stata trovata la sua felpa blu.

Da “Chi l’ha visto?” è stato lanciato un appello, accompagnato dall’ultima foto della ragazza, a tutti coloro che quella notte si trovavano sulla stessa nave, per cercare testimonianze, foto o video che possano aiutare a far luce su cosa sia successo alla ragazza. 


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi alla redazione!