Metti in moto il dono: a Termini Imerese i motociclisti riuniti per promuovere la donazione del sangue

2 min read

Rimani sempre aggiornato


Si è svolta questa mattina a Termini Imerese l’evento “Metti in moto il Dono“, iniziativa dell’associazione Fidas e dell’Advs della nostra città.

L’evento, lanciato dalla Fidas a livello nazionale e svoltosi tra luglio e ottobre, ha visto questa mattina protagonisti i cittadini termitani e non solo, raccolti per promuovere la donazione del sangue, dono prezioso e gentilmente offerto da tantissime persone che hanno a cuore la salute di chi ha più bisogno. 

Durante la mattinata, donatori e altra gente sensibile all’iniziativa, si sono riuniti per fare tutti quanti insieme un giro in moto, per poi ritrovarsi in piazza Duomo per procedere ad una visita del nostro Museo Civico “Baldassarre Romano”, procedendo poi con un altro momento di riunione in piazza insieme alle autorità cittadine e al parroco dalla Chiesa madre. 

Il momento è stato particolarmente piacevole grazie all’incontro sul territorio con altre associazioni, la Fidapa, i Lions club Termini Imerese Host e l’Aidp di Termini Imerese, i Leo che hanno contemporaneamente promosso i loro progetti, in un’unione trasversale, nella consapevolezza che insieme ci si può impegnare per fare del bene a chiunque ne abbia maggiore bisogno. 

«L’idea di organizzare una moto-passeggiata – ha spiegato il presidente dell’Advs di Termini Imerese Pasquale Bova – è nata dalla necessità di donazioni di sangue durante il periodo estivo, momento in cui il sangue da destinare a chi ne ha bisogno scarseggia sempre per il ridotto numero di donazioni e, quindi, si è pensato di riunire i centauri per far sì che un momento tipicamente estivo come quello della passeggiata in moto, possa coniugarsi con la necessità di aiutare la gente in difficoltà».
CONTINUA A LEGGERE SU HIMERALIVE.IT


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Leggi anche

Altri articoli:

+ There are no comments

Add yours