Paura in provincia di Palermo: muore 42enne nella sua abitazione, forse colpito da malore




Non aveva più ricevuto sue notizie la madre. Era stata lei a capire che poteva essergli successo qualcosa, così ha deciso di chiamare i soccorsi.

È stato rinvenuto il corpo dell’uomo oramai deceduto da diverse ore nel suo appartamento di Capaci, nel palermitano. Aveva solo 42 anni ma la sua vita è stata stroncata senza aver avuto possibilmente il tempo di chiamare aiuto.

Sul posto, oltre all’arrivo dei Carabinieri del Comando Stazione di Capaci, anche i Vigili del Fuoco che hanno dovuto aprire la porta dell’abitazione. Inutile si è rivelato l’intervento dei sanitari del 118 che hanno solo potuto constatare il decesso del 42enne.

La decisione sulla restituzione della salma è stata affidata al magistrato di turno che potrebbe decidere di chiedere l’autopsia per dichiararne le cause drammatiche ed improvvise.

 


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi alla redazione!