Palermo: due giovani seduti sulla scogliera finiscono in mare e vengono salvati dalla capitaneria di porto




Sono stati travolti da un’onda mentre si trovavano sulla scogliera di Paternella, sul mare di Terrasini: due ventenni sono così finiti in acqua, in balia delle correnti, tentando di salvarsi aggrappandosi proprio agli scogli.

I due giovani sono stati poi soccorsi dalla guardia costiera, grazie all’intervento di alcuni operai che da lontano avevano sentito le loro urla e le loro richieste di aiuto.

Dopo l’allarme lanciato alla capitaneria, da Terrasini sono stati inviati i soccorsi.

Nonostante il mare grosso e il maltempo, i militari con una motovedetta sono riusciti, dopo diverse manovre di avvicinamento, a recuperare i malcapitati, ormai stremati, anche per via delle basse temperature dell’acqua.

Sulla banchina erano già pronte due ambulanze e i medici hanno così potuto prestare le prime cure ai due ragazzi.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi alla redazione!