Gandolfo Ferrara, pittore vissuto a Termini – Le sue opere esposte  anche alla biblioteca comunale di Milano.




Chi era quel Gandolfo Ferrara, che visse pure a Termini?

Gandolfo Ferrara era un pittore ed incisore nato a Polizzi Generosa nel febbraio del 1766 da Vincenzo Ferrara, un possidente polizzano e da Maria Ciravolo o Ciraulo. 

A Termini, Gandolfo Ferrara apprese i primi rudimenti di disegno e di pittura da quel Francesco Gregorio Ugdulena che fu un importante pittore ed anche scultore, autore fra l’altro di interessanti pale d’altare nonché tale Polito, paesaggista, entrambi di Termini Imerese che a loro volta furono allievi di quel Gaspare Serenario o Serenari pittore palermitano che operò tantissimo a Roma, ma soprattutto a Palermo.

In questo video avrete l’opportunità di conoscere diverse incisioni sul rame del Ferrara esposte  anche alla biblioteca comunale di Milano.

Se vuoi saperne di più guarda il video.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi alla redazione!