Uomo di 62 anni muore mentre cena con la famiglia: colpa di un pezzo di carne rimasto incastrato in gola

Notizie oltre la Sicilia

Condividi questo articolo




Un pensionato di 62 anni residente a Vetto, in provincia di Reggio Emilia, è morto a causa di un pezzo di carne rimasto incastrato in gola.

Il pensionato si trovava a cena con la famiglia, non appena si sono accorti che l’uomo non riusciva a respirare, hanno subito chiamato i soccorsi.

I sanitari hanno subito effettuato la manovra d’emergenza per liberare la gola ostruita ma, nonostante il tempestivo intervento e la manovra effettuata, l’uomo non è riuscito a rigettare il boccone ed è morto soffocato.

La tragedia si è consumata davanti agli occhi dei familiari, rimasti inermi davanti a una morte così improvvisa e inaccettabile.

 

 


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scrivi alla redazione!