Migranti: piccola di 4 anni morta di sete, era bloccata su un barcone in mezzo al Mediterraneo




Una piccola siriana di soli 4 anni è morta di sete su un barcone bloccato da giorni in mezzo al Mediterraneo.

La bimba, di nome Loujin, era partita dal Libano alla volta dell’Europa insieme ai genitori e alla sorella di un anno e mezzo. A riportare la notizia è stata l’attivista Nawal Soufi, che da anni vive in Sicilia e si occupa di salvataggi. “Il suo pianto inconsolabile avrebbe commosso anche i sassi. Avete idea di cosa significhi per un genitore vedere morire una figlia in questo modo atroce?”, ha commentato il padre, Ahmad Adbelkafi Nasif , come riporta La Stampa.

CONTINUA A LEGGERE QUI

 


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scrivi alla redazione!