Una giovane coppia fa sesso dentro il confessionale di un convento di clausura



Alcune suore del convento di clausura di San Basilico, in piena notte, hanno sentito dei rumori e gemiti provenire dalla chiesa.

Quando si sono recate in chiesa per capire cosa stesse accadendo, hanno visto due giovani scappare nudi dal confessionale dove avevano avuto un rapporto sessuale.

A denunciare il fatto è stata una delle otto suore che vivono nel convento.

Le suore si dicono molto spaventate, poche ore prima avevano allertato i carabinieri, altri due giovani si erano introdotti nel convento raggiungendo le camere dove dormono le religiose.

I due sono poi scappati facendo cadere un bicchiere di birra per terra.

Una delle sorelle ha raccontato di aver sentito l’ascensore mettersi in funzione in piena notte, uscita dalla stanza ha visto due ragazzi che stavano cercando di aprire la porta dove riposava la sorella anziana.

La suora non facendosi notare è rientrata nella sua stanza e ha iniziato a fare dei rumori, affacciatasi di nuovo nel corridoio ha visto i due ragazzi scappare.

Dopo un paio di ore le sorelle sentono di nuovo dei rumori, quando sono scese per vedere cosa stesse accadendo, hanno visto due giovani completamente nudi nel confessionale.

All’arrivo delle religiose i due giovani sono scappati senza abiti.

I due ragazzi per entrare hanno forzato la porta della chiesa, i carabinieri tornati al convento questa volta si sono resi conto che fosse successo qualcosa di grave.

I carabinieri hanno avviato un indagine ed effettuato dei rilievi fotografici con l’aiuto della scientifica.

 


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.