Morte bimbo annegato a Termini Imerese: la cugina posta video su Tik Tok, chiede rispetto per il dolore dei genitori VIDEO



A seguito di un post su Tik Tok di un utente, la cugina del piccolo Bryan ha pubblicato un video di replica alle accuse verso i genitori per i quali chiede rispetto per il dolore immenso che stanno provando per la prematura perdita dell’amato figlio e chiede agli utenti di segnalare il video a loro giudizio infamante per la famiglia. “La colpa non è di nessuno – dice la cugina – ringrazio chi segnalerà il video”.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.