Carabinieri ritrovano neonato con cordone ombelicale lasciato in una cesta



I carabinieri hanno trovato in una cesta in via Rametta a Catania un neonato che aveva ancora il cordone ombelicale attaccato.

Il piccolo era avvolto in una coperta, le sue condizioni di salute sono buone secondo quanto hanno fatto sapere i medici che lo hanno visitato.

In particolare,  a scoprire la cesta con il neonato sono stati carabinieri del Nucleo radiomobile di Catania, a seguito della segnalazione al 112 di una passante.

La cesta si trovava in una zona molto trafficata della città adiacente ad un muretto diroccato.

Il neonato è stato quindi portato in ambulanza all’ospedale Garibaldi Nesima di Catania.

I medici, dopo la prima visita, ne constatavano l’ottimo stato di salute e hanno disposto comunque, per precauzione, il ricovero nel reparto di Neonatologia per tenerlo in osservazione.

Sono scattate subito le indagini, per identificare la madre e l’autore dell’abbandono del piccolo.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.