Schiaffo alla fame a Termini Imerese: buttati chili di alimenti del programma di aiuti ai poveri



Nuova segnalazione dei lettori di Himeralive.it. Questa volta si tratta di un episodio di abbandono di cibo a marchio ‘Fead’, il programma di aiuti alimentari dell’Unione Europea destinati ai meno fortunati della città. Oggi, in pieno centro storico, nella via Roma, sono stati abbandonati diversi pacchi di alimenti di prima necessità: latte, pasta, riso, biscotti per l’infanzia, peraltro non scaduti.

Le foto circolano sui social e hanno suscitato malumore  tra i cittadini: “In un momento così delicato, con la pandemia che avanza e gli appelli di numerose famiglie termitane costrette a casa che chiedono beni di prima necessità – si legge in un commento – per non parlare di quelle famiglie che superano di pochi euro il limite di reddito per poter accedere agli aiuti che le parrocchie, la Caritas e le associazioni distribuiscono, diventano inaccettabili tali gesti”.

Le foto dei rifiuti abbandonati

3

Immagine 1 di 5

 

 


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.