Monsignor Luigi Renna è in nuovo arcivescovo metropolita di Catania



Il Santo Padre ha nominato S.E.R. Mons. Luigi Renna, attualmente vescovo di Cerignola – Ascoli Satriano, Arcivescovo Metropolita dell’Arcidiocesi di Catania. Mons. Renna succede a Mons. Salvatore Gristina che dal 2002, dopo essere stato pastore della Diocesi di Acireale, ha guidato la Chiesa catanese; in precedenza Mons. Salvatore Gristina era stato Vicario Generale e Vescovo Ausiliare dell’Arcidiocesi di Palermo. La Chiesa palermitana, unita nella preghiera, porge a Mons. Luigi Renna i miglior auguri per il suo ministero episcopale.

Non si può non far proprio il programma di vita che don Tonino Bello intravide in Sant’Oscar Romero, quello di “un vescovo fatto popolo”: è la “forma” dell’episcopato che il Signore ha sempre voluto, quella che il Concilio Vaticano II ha indicato e che viene messa in luce anche grazie al cammino sinodale che abbiamo intrapreso. Un caro saluto a ciascuno di voi, considerati “ultimi” secondo logiche umane, ma che nel Regno di Dio che avanza lentamente nella storia siete i primi: voi poveri, voi uomini e donne che approdate dall’Africa sulle coste della Sicilia, voi che siete in carcere, soprattutto se siete giovani che si sono visti rubare il tesoro della loro età; voi anziani che forse vi sentite ai margini in un mondo così frenetico… (Mons. Luigi RENNA, tratto dal primo Messaggio di saluto alla Chiesa di Catania)

BIOGRAFIA

https://www.chiesacattolica.it/annuario-cei/vescovo/5486/s-e-r-mons-luigi-renna/?fbclid=IwAR3U3_uPfSHzzuupuKGuuORqWNDpR0xLC8sHWo3SDn6hVj0gJrn3K3qijGY


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *