Termini Imerese: la scuola media “Balsamo-Pandolfini” aderisce a “Le vie dei tesori”

scritto da:

Redazione



Le “Vie dei Tesori’ è uno dei piú grandi Festival italiani dedicati alla riscoperta del patrimonio storico ed artistico delle nostre città. Una grande opportunità, quest’anno, oltre che per la nostra città, per la prima volta protagonista del Festival, anche per gli alunni e le alunne della scuola secondaria di I grado dell’Istituto “Balsamo-Pandolfini”, coinvolti per la prima volta in questa manifestazione di rilevanza nazionale.

L’attenzione alla valorizzazione del patrimonio storico ed artistico della nostra città ha da sempre caratterizzato l’identità dell’istituto “Balsamo-Pandolfini” che, da cinque anni a questa parte ha dato vita ad una manifestazione: ” Un tesoro di città” , promossa dal Dirigente scolastico, prof. Fabio Angelini e dalla professoressa Costanza Maria Rita, oggi organizzatrice delle Vie dei Tesori,  con l’ ausilio della professoressa Sansone, prima collaboratrice del Dirigente Scolastico.

Quest’ anno, la valorizzazione del patrimonio cittadino si arricchisce, altresì, della visita teatralizzata della Chiesa di Sant’Orsola che vedrá, pertanto, protagonisti gli alunni/e della classe II B della scuola secondaria di I grado, guidati dalle professoresse Testagrossa,Valeriano, Scozzari e Costanza, con l’appoggio della nuova Dirigente, professoressa Caterina La Russa.

Gli alunni, nei panni di piccoli ciceroni, accoglieranno i visitatori domenica 19 e domenica 26 settembre, dalle ore 10 alle ore 13.

Inoltre, i docenti di musica e di indirizzo musicale dell’istituto, professori Zappulla, Apicella e Filippello allieteranno gli ospiti con musiche barocche, riattivando l’organo del ‘700 della chiesa di Sant’Orsola.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *