Morto suicida lo pneumologo Giuseppe De Donno: è stato tra i promotori della cura contro il Covid al plasma



Morto suicida l’ex primario di Pneumologia dell’ospedale Carlo Poma di Mantova, Giuseppe De Donno. Il noto medico, impegnato nella lotta al Covid, aveva 54 anni. E’ stato promotore della terapia con il plasma.  Il dottore è stato trovato morto nella sua abitazione di Curtatone, in provincia di Mantova. 
Ancora non sono chiare le motivazioni che hanno portato all’estremo gesto.




Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *